Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

La Buona Scuola

Pubblicato il 11 Febbraio 2022

Prendo a prestito come titolo di questo articolo un'epressione dal sapore squisitamente normativo, ma che la quotidianità professionale dei docenti spesso traduce in situazioni di successo scolastico.

cop_i_miracoli_esistono_post-e1638523581543.jpg

Da un lavoro congiunto tra docenti e genitori è nato un interessante progetto , risultato finale di un’alleanza educativa fondata sul coinvolgimento e la partecipazione.

Protagonisti di questo magnifico lavoro sono stati la classe 2 C t, la signora Anna Ravanelli e la professoressa Marina Terzoni.

La professoressa Terzoni ha strutturato l’intervento sui ragazzi partendo dalla lettura del romanzo "I miracoli esistono" di S.Rattaro , sulla figura di Giorgio Perlasca - una novità libraria segnalata proprio dalla rappresentante dei genitori .

E’ seguita una fase di analisi del testo da parte dei ragazzi con la guida della docente , quindi la visione del docu-film "Perlasca, un eroe italiano" prodotto dalla RAI e un incontro "a distanza" su Meet tra i ragazzi della classe e l'autrice Sara Rattaro.

L’ultima fase, quella cioè di “restituzione”, ha visto i ragazzi impegnati in una fervida attività creativa ed entusiasmante con la produzione di singolari elaborati

Infatti, la professoressa Terzoni non ha richiesto ai suoi alunni la “ solita relazione” , ma lavori che potessero "rimanere nella memoria" ed esprimere i talenti di ognuno ( letterario, musicale, grafico, informatico...). Così i ragazzi , autonomamente, hanno costituito dei gruppi di lavoro ed hanno realizzato:

- un cartellone per la "giornata della memoria" fatto di "post-it" (lo strumento che usiamo quotidianamente per ricordarci qualcosa, perchè della Shoah non si faccia memoria solo un giorno) con parole/frasi significative frutto della lettura del libro;

- una mail inviata a Franco Perlasca, figlio di Giorgio e fondatore dell'omonima fondazione, che ha curato la prefazione del libro. In modo particolare i ragazzi hanno voluto esprimergli il forte coinvolgimento nell'incontro con la figura di questo "eroe-non-eroe" straordinario quale era Giorgio ed hanno invitato Franco a venire nel nostro Istituto;

- due PPT dedicati alla biografia di Perlasca ed al libro "I miracoli esistono";

- un video COMPLETAMENTE PENSATO E REALIZZATO DAI RAGAZZI in cui il sottofondo musicale è la registrazione di brani al piano e alla chitarra (eseguiti da due alunni) ; c'è poi la lettura drammatizzata di alcuni passi significativi del libro della Rattaro ( le voci sono quelle di alcuni studenti della classe) accompagnata da una selezione e montaggio di immagini che fanno da sfondo alla lettura ( a cura di un alunno-regista, definito dalla docente un piccolo genio informatico).

E' davvero con grande orgoglio che esprimo i miei complimenti per questo esempio di BUONA SCUOLA a tutte le componenti coinvolte, in modo particolare agli studenti a cui auguro risultati sempre più ambiziosi.

Un sentito Grazie va alla professoressa Terzoni perché con questo lavoro ha inteso Promuovere il pieno sviluppo della personalità dei ragazzi creando le condizioni affinchè tutto il potenziale umano di cui ogni soggetto è portatore possa svilupparsi, ottenendo nel contempo importanti risultati di apprendimento.

Un Grazie speciale alla signora Ravanelli che ha messo a disposizione della classe la sua competenza professionale di gestore di una libreria e di esperta di narrativa per ragazzi.

Di seguito si riportano i lavori della classe .

https://youtu.be/HcKVoZsYlDA

La Biografia di Giorgio Perlasca

Presentazione " I miracoli esistono"

Il tabellone è possibile visionarlo nella classe 2 C t . aula 34 al terzo Piano

La scrittrice Sara Rattaro è rimasta così piacevolmente colpita dai ragazzi della 2 C t che ha promesso loro una lezione a distanza di scrittura creativa.

" Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione "

( Goethe )

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Febbraio 2022 19:11